Come prepararsi alla prova costume

Ogni anno ci troviamo di fronte alla terribile e temibile prova costume!
Purtroppo non ci sono bibidi bobidi bu che tengano, l’unica soluzione che abbiamo è faticare, soffrire e cambiare tante brutte abitudini il più velocemente possibile.

giphy

Condivido con voi il mio piano d’azione nella speranza che possa essere utile anche per chi come me ha poltrito fino ad oggi!

Primo Step: + acqua – carbo

Cosa c’è di più potente dell’acqua? E allora beviamo beviamo beviamo! Io alterno con delle tisane drenanti (si lo so è estate e fa caldo).
Beneficio intrinseco? Andrete in bagno molto più spesso e questo vi permetterà di muovervi di più durante la giornata.

La parte per me più difficile è la riduzione dei carboidrati ma è anche quella che mi ha dato più benefici nell’immediato.
Da brava #carbodipendente eliminare pasta, pane, piadine, grissini e pizza è una grandissima sofferenza (per compensare ho mantenuto almeno il riso) ma se ce l’ho fatta io possono farcela davvero tutti!
Ovviamente possiamo sgarrare una volta ogni tanto, in quelle occasioni nelle quali proprio non possiamo fare altrimenti, vedrete che fa davvero bene allo spirito!
giphy1

Secondo Step: w l’allenamento

Qualche mese fa ho deciso di regalarmi il Fitbit, giustificando l’acquisto con la ripresa dell’attività fisica casalinga e devo ammettere che è diventato il mio migliore amico, perchè?

  • ti motiva a camminare quando non fai almeno 250 passi nell’ora
  • monitora il sonno e volendo ti avverte quando dovresti andare a nanna per dormire le ore che imposti come target
  • permette di registrare alimenti e acqua (ammetto che l’ho fatto solo la prima settimana)
  • riconosce diverse attività di allenamento spontaneamente
  • ha una bellissima app (Fitstar) che ci guida nel nostro allenamento
  • l’interfaccia dell’app è tra le più carine attualmente in commercio.

La mia sessione tipo prevede 30/45 min di allenamento con Fitstar e 25/40 min di cyclette (alternata a 15/25 min di salto alla corda).
Tips per voi: Per “alleggerire” i 40 min di cyclette io guardo un episodio per distrarmi, in questo modo i minuti passano e neanche ve ne accorgerete.

Terzo Step: Creme, Fanghi, Scrub e via dicendo

Purtroppo se siete messe male come me, che da anni ormai combattete con cellulite e smagliature, non potete che affidarvi alla “magia” di qualche crema.

Alla mia routine (scrub sotto la doccia Geomar e crema rassodante Garnier) ho introdotto la crema intensiva snellente di Somatoline 7 notti.
Devo ammettere che non avevo grandi aspettative, spesso le creme intensive e che promettono miracoli in tempi così brevi mi lasciano alquanto insoddisfatta.
Dopo le prime 7 notti gli effetti non erano particolarmente visibili ma continuando con le applicazioni per la settimana successiva ho finalmente riscontrato successo!

somatoline-crema-snellente

Riassumendo

  1. Bere tanto
    Vedrete che i risultati daranno davvero evidenti! Per le più pigre ci sono diverse app che ci ricordano di bere, usatele!
  2. Mangiare più verdure e meno carboidrati
    Ho scoperto davvero tantissime ricette super gustose per compensare i carboidrati mancanti. Prossimamente ve ne condividerò alcune
  3. Allenamento a gogo
    Iscrivetevi in palestra, a qualche corso con le amiche, in piscina (così combattete anche il super caldo), usate i video su youtube (io sono una grande fan di Jill Copper) o usate le app!
  4. Rimodellare il corpo
    Scegliete il prodotto che trovate più adatto a voi, io ad esempio non sono una grande amante dei fanghi ma adoro olii e creme sotto la doccia. Se come me siete molto pigre (o vi vergognate) il mio spacciatore di creme, cosmesi, olii è aperto sempre e non vi giudicherà.

Forza a lavoro!!! Non vorrete mica diventare come Pusheen vero? ❤

giphy2


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...